Thursday, May 3, 2018

of yoga... zzz... -- sullo yoga... zzz...



So I have tried yoga. 

For the second time in the last few years, because I have friends who swear by it, but boy-oh-boy is it boring. It is soooo damn slow! I could be over and done with the same snake-dog-child-hellosunshine shit in less than 10 minutes, not 90. 

Something else I find puzzling is the preacher-like demeanour of the teachers, and even the people participating in the class look like they have all been touched by the spirit of Xanax. Before the class started I was all  hi-how-are-you-long-time-practicing-yoga?, but they just sat there with their legs crossed and eyes closed. 


Too cool for a beginner?
Bullies.

I like running much better. 

Not that I actually do run, just hypothetically. My sister is a runner and when she runs early in the morning, no matter how long and difficult her day is, she retains that endorphins-induced glow on her face for the whole day. 

The rhythmical pounding of the planet with your feet, yes, I think I'll try that. 
I'll pound it hard to wake up those yogis. Perhaps after a good downwards-facing-dog slumber, they'll remember how to be nice.


--------------

Per la seconda volta in questi ultimi anni, ho provato a fare yoga, perché ho amiche che ne sono entusiaste, ma Madonna santa che noia. È lentissimo! Potrei fare la stessa sequenza di serpente-cane-bambino-saluto-al-sole in 10 minuti invece di 90 e poi usare il resto del mio tempo per fare qualcosa di più utile. 

Un'altra cosa che mi fa un po' ridere sono le arie da santoni che si danno gli istruttori, e perfino i partecipanti alla classe hanno l'aria di essere stati toccati dallo spirito di Xanax. Prima dell'inizio ero tutta un ciao-come-va-è-tanto-che-fai-yoga?, ma se ne stavano lì fermi con le gambe incrociate e gli occhi chiusi.


Troppo fighi per parlare con l'ultima arrivata?
Bulli.

Correre mi piace molto di più. Anche se non è che io corra, dico così ipoteticamente. Mia sorella corre e quando va al mattino presto, anche se poi ha una giornata lunga e difficile, le resta in viso per ore quello splendore da endorfine.

Si, ecco, pestare ritmicamente la superficie del pianeta come se fosse un tamburo, mi sa che mi ci metto. Pesterò più forte che posso per svegliare quei morti di sonno della classe di yoga. Magari dopo un bel sonnellino nella posizione del cane con la testa in giù, saranno più freschi e si ricorderanno di essere gentili. 

(pic from easyflexibility.com)

No comments:

Post a Comment