Friday, June 30, 2017

of the 75% revenge -- sulla vendetta al 75%


So, one of the things that make me proud of living in Switzerland is certainly the annual pro-capita consumption of chocolate. But chocolate with 75% cacao?
I don’t think it was ever meant to be food.
I think it was originally an intermediate product in the processing of the cacao bean, until someone working on that production line needed to get back at an unfaithful boyfriend and wrapped up the 75%  stuff in silver foil to make it look like the real thing.

And now it’s become one of those things you need to say you like to show your sophistication.

Like truffles.

Perhaps, like truffles, it should be tasted in tiny amounts, grated parsimoniously on top of food to add that expensive old-tennis-shoes scent that is so popular among food connoisseurs.
Certainly that scores in chocolate’s favor, the lack of smell. Plus truffles don’t really serve any other practical use, whereas a 75% cacao chocolate bar is great as beer coaster, fly swatter and to level that annoying wobbling table.

--------------------------------------------------------------------

Una delle cose che mi rendono orgogliosa di vivere in Svizzera è senza dubbio il consumo annuale pro-capite di cioccolato. Ma quello col 75% di cacao?
Non credo che fosse mai stato studiato come commestibile.
Penso che in origine si trattasse semplicemente di un prodotto intermedio nella lavorazione del cacao, finché qualcuno che lavorava a quel processo non ha avuto bisogno di vendicarsi di un fidanzato traditore e ha avvolto un tozzo di materia al 75% in un foglio di metallo per farlo sembrare il prodotto finito.

E adesso è diventato una di quelle cose che devi per forza dire di apprezzare per far vedere quanto sei sofisticato.

Come i tartufi.

Forse, così come i tartufi, dovrebbe essere grattugiato in dosi minime su altri piatti per aggiungere quell’aroma di vecchie scarpe da tennis così amata dai connoisseur .
Questo di sicuro è un punto in favore del cioccolato, la mancanza di odore.
Inoltre i tartufi non possono essere usati per granché altro, mentre una bella tavoletta di cioccolato al 75% funge benissimo da sottobicchiere, schiacciamosche o per livellare quel noiosissimo tavolo ballerino.

No comments:

Post a Comment